Smaltimento Amianto a Livorno

Come smaltire Eternit a Livorno? Chiamaci pensiamo a tutto noi!

smaltimento eternit amianto livorno pisa - bms costruzioni

La BMS Costruzioni srl è specializzata nella Bonifica e Smaltimento Amianto e opera in tutta la Provincia di Livorno.

Bonifica e Smaltimento Eternit Amianto e nella ricopertura di edifici industriali e civili con certificazioni all’Albo Nazionale Gestori Ambientali nella Categoria 10 A e 10 B.

Nello specifico le certificazioni prevedono la possibilità di effettuare bonifiche e rimozioni nei seguenti casi:

Categoria 10A: beni solidi contenenti amianto, materiali edili contenenti amianto legato in matrici cementizie o resinoidi.

Categoria 10B: materiali isolanti (pannelli, coppelle, carte e cartoni, tessili, materiali spruzzati, stucchi, smalti, bitumi, colle, guarnizioni, altri materiali isolanti),materiali d’attrito, contenitori a pressione, apparecchiature fuori uso, altri materiali incoerenti contenenti amianto.

La ditta e’ inoltre certificata per le lavorazioni in quota sia per il montaggio e lo smontaggio di ponti e tutto ciò che comprende la messa in sicurezza del sito inquinato.

La nostra offerta include:

  • Pratiche ASL, rimozione, decontaminazione, confezionamento, trasporto e conferimento in discarica o idoneo impianto di smaltimento di manufatti in cemento-amianto (Eternit).
    Al completamento della pratica verrà rilasciata l’intera documentazione!
Se anche solo credi di avere il tuo terreno inquinato dall’amianto chiamaci per fissare un sopralluogo gratuito o per chiederci semplicemente delle informazioni su come verificare la presenza di amianto ed in caso come bonificare il tuo terreno!Richiedi subito un preventivo con sopralluogo o consulenza gratuiti chiamando

oppure compilando il seguente modulo. Sarai ricontattato il prima possibile!

Richiesta Informazioni Smaltimento Amianto

Contattaci per richiedere gratuitamente un sopralluogo o una consulenza


Informazioni necessarie: Indirizzo approssimativo, tipo degli oggetti da rimuovere,

TECNICHE DI BONIFICA DELL’ETERNIT

  • RIMOZIONE – Le operazioni devono essere condotte salvaguardando l’integrità del materiale. Comporta la necessità di installare una nuova copertura in sostituzione del materiale rimosso.
    (rif. leg. D.Lvo 81/2008 del 9/04/2009 D.M. 06.09.1994)
  • INCAPSULAMENTO – Possono essere impiegati prodotti impregnanti, che penetrano nel materiale legando le fibre di Eternit tra loro e con la matrice cementizia, e prodotti ricoprenti che formano una spessa membrana sulla superficie del manufatto.
    (rif. leg. D.M. 06.09.1994 e D.M. 20.08.1999.
  •  SOVRACOPERTURA – Il sistema della sovracopertura consiste in un intervento di confinamento realizzato installando una nuova copertura al di sopra di quella in amianto-cemento.
    (rif. leg. D.M. 06.09.1994)

Qualsiasi procedura deve essere effettuata solo da ditte specializzate iscritte all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali (D.M. 05.02.2004).

Ma che cos’è esattamente l’amianto?

L’Amianto è un minerale ottenuto dalla lavorazione tramite macinazione e arricchimento della roccia madre.
Dopo la lavorazione ha una struttura fibrosa densa e molto sottile (migliaia di volte più sottile di un capello) e può essere facilmente tessuto.
E’ facile da lavorare e flessibile. Si lega facilmente ai materiali da costruzione come calce, gesso, cemento e con alcuni polimeri come gomma e PVC.
L’amianto è termoisolante, resiste al fuoco e al calore e all’azione di agenti chimici e biologici.
Tutte queste caratteristiche unite al suo basso costo ne hanno favorito un ampio utilizzo in svariate
applicazioni industriali, edilizie e in prodotti di consumo.

vasca di raccolta acqua realizzata in eternit o cemento-amianto

Eternit è un marchio registrato di fibrocemento o cemento-amianto commercializzato in Italia fino al 1994. Eternit è il nome commerciale dei prodotti in amianto come tegole, tetti, tubazioni, canne fumarie, vasche di raccolta acque…

Perchè l’Eternit è pericoloso?

L’Eternit è pericoloso proprio a causa della struttura fibrosa dell’amianto con cui è formato che con il tempo e l’usura si sfalda in fibre molto piccole e volatili che una volta respirate, respirate, possono causare gravi patologie alle vie respiratorie e tumori alla laringe e ai polmoni.

In linea di principio più un manufatto è usurato è più ha probabilità di disperdere fibre di amianto e considerando che questi hanno in media più di vent’anni, difficilmente saranno in buono stato.

Come riconoscere i prodotti in Eternit

La prima domanda da farsi è da quanto è li quel manufatto? Se è stato acquistato (ovviamente prodotti usati esclusi) dopo il 1994 (data della messa al bando definitiva del cemento amianto) si ha la certezza che sia innocuo cemento. Se non lo sapete o avete dubbi e non riuscite neanche a identificare marchi purtroppo l’unica alternativa sicura è chiamare un esperto. Di solito i sopralluoghi effettuati dalle ditte di bonifica e rimozione sono gratuiti (o almeno sono gratuiti nel nostro caso) e in quella sede si possono fare tutte le domande che si vogliono.

E purtroppo non solo i tetti a lastre ondulate sono in amianto..


Se anche solo credi di avere il tuo terreno inquinato dall’amianto chiamaci per fissare un sopralluogo gratuito o per chiederci semplicemente delle informazioni su come verificare la presenza di amianto ed in caso come bonificare il tuo terreno!

Se sei a Livorno o in generale nella provincia livornese e anche solo credi di avere il tuo terreno inquinato dall’amianto chiamaci per fissare un sopralluogo gratuito o per chiederci semplicemente delle informazioni su come verificare la presenza di amianto ed in caso come bonificare il tuo terreno!

oppure compila il seguente modulo

Richiesta Informazioni Smaltimento Amianto

Contattaci per richiedere gratuitamente un sopralluogo o una consulenza


Informazioni necessarie: Indirizzo approssimativo, tipo degli oggetti da rimuovere,

Chiudi il menu